dal 1945 a sostegno degli imprenditori artigiani

Comunicazione 2 bando 2014 per l’effettuazione degli esami per il conseguimento dell’attestato di idoneità professionale per il trasporto su strada di merci.

Si informa dell’avvenuta pubblicazione del “Bando per l’ammissione al’esame per il conseguimento dell’idoneità professionale di trasportatore su strada di merci per conto di terzi” – 2 sessione anno 2014”, pubblicato dalla provincia di Venezia.
 
Il presente bando si rivolge a:
• coloro che hanno seguito corsi di preparazione iniziati prima del 1° ottobre 2013;
• coloro che, in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado, non hanno partecipato ad alcun corso ed hanno presentato domanda di esame prima del 01 gennaio 2014, potranno sostenere le prove con i quesiti ed i tipi di esercitazione in vigore prima del 01 ottobre 2013
• coloro che, senza partecipare ad alcun corso, siano in possesso di diploma di istruzione di secondo grado.
 
(N.B. – Si ricorda che  ai sensi dell’articolo 8 decreto dirigenziale prot.0000079 del 08 luglio 2013 – G.U. della Repubblica italiana Serie Generale n. 167 del 18 luglio 2013 – , il Comitato Centrale provvederà, ha provveduto a somministrare i NUOVI quiz alle Province.   A partire quindi dallo scorso 1 gennaio 2014, la Commissione d’esame per il conseguimento dell’idoneità professionale per l’esercizio della professione di autotrasportatore di Venezia applicherà  i quesiti ed i tipi di esercitazioni, di cui al predetto decreto, ai candidati che abbiano frequentato corsi autorizzati successivamente al 01 ottobre 2013).
 
Il nuovo bando contempla le modalità e termini di presentazione della domanda per la 2 sessione d’esame già calendarizzata dall’Ente provinciale oltrechè il programma e la struttura dell’esame.
 
2 Sessione martedì  9 Dicembre 2014 alle ore 09,00
 
 Sede della Provincia di Venezia denominata – CENTRO SERVIZI – Sala  Auditorium – Via Forte Marghera 191 – Mestre – Venezia.
 
La scadenza fissata per la presentazione della domanda di ammissione esame è alle ore 12,00 di lunedì 1 dicembre p.v
 
Si ricorda che ai sensi dell’art. 5 del regolamento provinciale possono  partecipare agli esami partecipare agli esami le persone, maggiori d’età, non interdette giudizialmente e non inabilitate, aventi la residenza anagrafica o l’iscrizione nell’anagrafe degli italiani residenti all’estero ovvero, in mancanza, la residenza normale, così come definita dall’art. 1, comma 4 del D.lgs. 395/00, in uno dei Comuni della Provincia di Venezia. I candidati devono aver assolto l’obbligo scolastico e, inoltre, essere in possesso, in alternativa:
 
– dell’attestato di frequenza relativo ad apposito corso di preparazione all’esame, organizzato da un organismo di formazione professionale accreditato secondo la normativa vigente;
– del diploma di istruzione superiore di secondo grado, o equiparato, oppure di o equiparato, oppure di diploma di laurea.
 
L’esame si compone di due parti:
a) una prova sulla base di domande per ciascuna delle quali corrispondono quattro risposte predefinite, di cui solamente una corretta;
 
b) un’esercitazione su un caso pratico il quale, a sua volta, contiene più questioni specifiche che il candidato deve risolvere.
 
Quantio interessati possono rivolgersi presso le sedi delle Associazioni territoriali competenti per territorio.

Share Button

In evidenza

Cercasi operatore di Patronato

Titolo di studio: Diplomato/Laureato.   Requisiti: La ricerca è rivolta a una persona flessibile, dinamica e possibilmente con esperie..

Workshop: Modelli innovativi di organizzazione aziendale

Workshop sui MODELLI INNOVATIVI DI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE Workshop di lancio e diffusione progetto plurisettoriale “RIQUALIFICARE ..

Pubblicazione bando ricerca candidati per progetti Garanzia Giovani

ATTENZIONE Selezioniamo candidati per percorsi di formazione gratuita, con tirocinio retribuito in azienda   Sei un giovane diplomato o..